Chi siamo

Lo Studio Legale Valentini è stato fondato nel 1951 dall'Avv. Renato Valentini ed è attualmente retto dal figlio Avv. Aldo Valentini. Da allora lo Studio ha maturato una specifica competenza nel diritto civile, penale ed amministrativo.
In particolare, con riguardo al diritto amministrativo, ha acquisito un'elevata competenza sia giudiziale che di consulenza, anche in favore di numerosi enti locali.

Recentemente lo studio, mantenendo la stessa intestazione, ha assunto la forma dell'Associazione professionale cui partecipano, oltre all' Avv. Aldo Valentini, gli Avv. Paolo Pierini e Gianluca Saccomandi.

  • Avv. Aldo Valentini (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Paolo Pierini (Associato)
  • Avv. Gianluca Saccomandi (Associato)
    Patrocinante in Cassazione
  • Avv. Simone Salvatori
  • Avv. Elisa Guerra
  • Dott. Luca Biagini
  • Dott.ssa Chiara Lodovici

Settori di attività

diritto
amministrativo
diritto
civile
diritto
di famiglia
diritto
penale
diritto
del lavoro

Sentenze

La presente sezione raccoglie alcune massime giurisprudenziali, in liti in cui è stato parte il nostro studio legale, considerate di particolare interesse. In ogni massima le parti virgolettate riguardano estratti di sentenza, mentre per la parte restante trattasi di commento redazionale.

Contratto preliminare – domanda di adempimento e recesso – fattispecie – distinzione delle domande e valutazione concreta – poteri del giudice – omessa pronunzia sulla domanda di recesso – nullità ex art. 112 c.p.c. – grave inadempimento del promittente venditore – sussiste – recesso del promittente

30.1.2024 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 173/2024 - Pres. Marcelli Est. Casarella

28/02/2024 … “CONCLUSIONI All’udienza del 05.12.2023, svoltasi nella forma della trattazione scritta, le parti hanno concluso riportandosi alle seguenti conclusioni: PER L’APPELLANTE X, quale erede di V: “Piaccia alla Ecc.ma Corte di Appello di Ancona, in totale riforma della sentenza n. 163/2020 emessa dal Tribunale di Urbino in...
Diffamazione a mezzo stampa – condotta rispettosa dei limiti di rilevanza, verità o verisimiglianza, continenza – fattispecie – legittimo esercizio del diritto di critica politica – tutelato ex artt. 21 e 51 Cost. sussiste

29.1.2024 – GIP Trib. Milano - Ordinanza – Est. Gueli

12/02/2024 … “Il presente procedimento trae origine dalla denuncia-querela presentata, prima, in data (omissis), dal Sen. X, poi, in data (omissis), dal legale rappresentante pro tempore (del movimento n.d.r.) per X, nei confronti di V, Sindaco di (omissis) per il reato di diffamazione aggravata; nello specifico, veniva riferito che il primo cittadino,...
Concessione edilizia – querela di falso – finalità – fattispecie inammissibile - ragioni

18.1.2024 – Trib. di Ancona - Sent. 100/2024 – Pres. Corinaldesi - Est. Mariotti

23/01/2024 …  “CONCLUSIONI All’udienza del 06/06/2023 le parti precisavano le conclusioni come da verbale, con concessione dei termini ex art. 190 c.p.c. per le memorie conclusionali e repliche. Concisa esposizione delle ragioni di fatto e di diritto della decisione, Il sig. X conveniva in giudizio il Comune di P, la Soc. M e i sig.ri A,...
Concorso – titoli di preferenza ex art. 5 DPR 487/1994 non dichiarati ma esibiti nei termini e modalità del bando –valutabilità - ragioni

15.1.2024 – TAR delle Marche Sez. II – Sent. 51/2024 – Pres. Ianigro – Est. Ruiu

16/01/2024 …  “FATTO E DIRITTO Dovendo ricoprire nel proprio organico un posto di autista di scuolabus, il Comune di V procedeva alla emanazione di un bando di concorso pubblico per esami relativo alla copertura con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato di n. 1 posto di autista di scuolabus - cat. B3. Espletate tutte le relative...
Giudizio di rinvio e giudizio di appello – differenze – giudizio di rinvio – autonomia rispetto alle precedenti fasi di merito – qualificazione del contratto stipulato tra le parti quale contratto di appalto – attore – domanda di adempimento e risoluzione del contratto – inammissibilità – prevalenza

10.1.2023 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 48/2024 - Pres. Marcelli Est. Casarella

15/01/2024 … “OGGETTO: Riassunzione a seguito di cassazione con rinvio della sentenza n. 1191/2016 depositata il 17.10.2016 della Corte di Appello di Ancona. CONCLUSIONI All’udienza del 4 luglio 2023, svoltasi nella forma della trattazione scritta, le parti hanno concluso riportandosi alle seguenti conclusioni: PER L’APPELLANTE, A: “Piaccia...
Società di persone – liquidazione quota – legittimazione passiva dei soci relitti – sussiste – valore della quota – onere della prova a carico dei soci relitti

11.1.2024 – Trib. Ancona Sent. 41/2024 - Est. Mariotti

15/01/2024 …  “Concisa esposizione delle ragioni di fatto e di diritto della decisione Con atto di citazione ritualmente notificato i sig.ri X e Y, quali esercenti la responsabilità parentale sul figlio minore Z, convenivano in giudizio la società P s.n.c. e, in via solidale e sussidiaria, i soci illimitatamente responsabili A e...
Movida – richiesta del privato di risarcimento danni al Comune per omessa custodia – difetto assoluto di prova e presupposti – reiezione della domanda – azione ex art. 2051 c.c. - legittimazione passiva del Comune - sussiste

4.12.2023 – Corte di Appello di Ancona - Sent. 1743/2023 - Pres. Federico Est. Bellucci

09/01/2024 (omissis)       … “Il Tribunale di Pesaro, con sentenza n. 13/2021 del 10.01.2021 resa nel giudizio proposto da A, B, C, D, E, F e G nei confronti del Comune di X dichiarava il difetto di legittimazione passiva del Comune di cui gli attori avevano chiesto la condanna al risarcimento dei danni cagionati agli...
Richiesta di permesso di costruire – opere di ristrutturazione – comunicazione da parte del Comune del parere negativo della Commissione Edilizia – provvedimento di diniego – insussistenza – conseguenze – annullamento dell’atto – obbligo del Comune di prosecuzione del procedimento – sussiste – ius s

12.12.2023 – TAR delle Marche – Sent. 837-2023 – Pres. Daniele – Est. Morri

18/12/2023 (omissis) …  “FATTO E DIRITTO 1. Il ricorrente, in qualità di proprietario di un ex fabbricato rurale in stato di abbandono, degrado e parzialmente crollato, presentava istanza di permesso di costruire per lavori di ristrutturazione dello stesso attraverso ricostruzione. Con l’atto oggetto di gravame veniva comunicato...
Art. 1 c. 558 L. 296/20006 – Pubblico impiego – stabilizzazione – impugnazione delle graduatorie – giurisdizione dell’AGO.

1.12.2023 – TAR Marche – Sent. 786-2023 – Pres. Ianigro – Rel. De Mattia

18/12/2023 (omissis) …  “FATTO E DIRITTO 1. La ricorrente, in qualità di dipendente del Comune di X con profilo di funzionario dei Servizi Sociali, categoria D1, assunta con contratto a tempo determinato a seguito di selezione pubblica con provvedimento del 2004, in data 6 dicembre 2007 avanzava richiesta di stabilizzazione della propria...

Consulenza online

Lo Studio Legale Valentini offre la possibilità di richiedere consulenza online nelle materie di competenza.

È possibile sottoporre alla nostra attenzione quesiti a cui sarà data una prima risposta orientativa tramite E-mail.

Ad acquisizione del mandato da parte del cliente ed approvazione del preventivo eventualmente richiesto potranno essere forniti gli specifici approfondimenti, previo del caso l'invio della necessaria documentazione istruttoria.

© Artistiko Web Agency